Image Alt

Stefano Santandrea Sindaco

È necessario e urgente risolvere la situazione dell’incrocio di Pradipozzo sulla SR 53

Dopo l’ennesimo incidente dei giorni scorsi sulla Strada regionale 53 “Postumia” a Pradipozzo, il gruppo consiliare di minoranza Civici e democratici ha presentato il 28 ottobre un’interrogazione all’amministrazione comunale per chiedere quali sono le azioni che l’amministrazione ha messo in campo o intende da subito attivare per richiedere alla regione Veneto di inserire a bilancio la realizzazione di una rotatoria e per sollecitare un immediato intervento.

“È evidente da anni la pericolosità dell’incrocio fra la statale Postumia (SR 53) e le vie Fornace e Mezza Torre D’Alvea a Pradipozzo e che negli ultimi due anni diversi sono stati gli impegni per la risoluzione delle criticità, tanto da rendere la questione urgente e indifferibile. – afferma il capogruppo di Civici e democratici, Stefano Santandrea – Nel 2019 è stata presentata alla regione Veneto e al direttore generale di Veneto Strade, agli Assessori e Consiglieri comunali Portogruaro, al Governatore della Regione Veneto, al Prefetto di Venezia una petizione di 1053 raccolte dalla cittadinanza per rappresentare la situazione di pericolosità dell’incrocio e per chiedere la sua eliminazione con la realizzazione di una rotatoria da parte dell’ente competente. Sappiamo che Veneto Strade ha risposto ai firmatari dicendo che l’opera sarà realizzata se la regione e il comune la valuteranno come realizzabile, e che la regione Veneto ha risposto che la rotatoria sarà valutata insieme al comune di Portogruaro. 

Inoltre durante la campagna elettorale nello scorso mese di giugno nella frazione si è tenuto un incontro dell’allora vicepresidente regionale, Gianluca Forcolin, che si era impegnato pubblicamente per risolvere la situazione con la realizzazione dell’opera richiesta, predisponendo un investimento di 500 mila euro per la sua realizzazione. Ora chiediamo se la nuova amministrazione comunale ha intenzione di muoversi concretamente e celermente per sollecitare la regione a risolvere in maniera definitiva questo annoso problema. Ora la campagna elettorale è finita, è tempo di agire e di mantenere le promesse elettorali.

 

CIVICI E DEMOCRATICI INTERROGAZIONE INCROCIO PRADIPOZZO

close

Iscriviti alla newsletter

Effettua una donazione

Credo fermamente che possiamo cambiare il nostro futuro a partire da noi, cominciando a capire che le nostre azioni determinano la vita della società in cui viviamo.

Dona ora

Effettua una donazione tramite bonifico bancario e partecipa anche tu alla nostra campagna.

IBAN IT15 Q 08904 36240 049000000654

La tua donazione DEVE:
avere questa causale obbligatoria: 
Contributo per la campagna elettorale del candidato Sindaco Santandrea Stefano 
indicare questo beneficiario: 
Dreon Stefania – Mandatario elettorale del candidato Sindaco  Santandrea Stefano
indicare la banca del beneficiario: 
Banca Prealpi SanBiagio Credito Cooperativo – Filiale di Portogruaro – Via Francesco Baracca 1 – 30026 Portogruaro (VE)

Puoi donare tramite:
bonifico online
bonifico bancario in contanti presso la banca del beneficiario
bonifico bancario presso uno sportello diverso dalla banca del beneficiario
contributi consegnati direttamente al mandatario

Per tutte le istruzioni consulta il link

Grazie!

Stefano Santandrea
Seguimi: